libri



Pubblicazioni dell'autrice, escluse le riviste e le antologie 

Untitled# di Simonetta Longo

puntoacapo Editrice, 2021

In libreria e web

In un mondo al collasso tutto è soggetto a eradicazione e cancellatura, il Lago d’Aral come la sula a Mana, Holland Island, quasi scomparsa per innalzamento del livello del mare, e l’ulivo abbattuto del Salento, la domanda è quanto possa resistere un uomo o una donna. È necessario cercare l’«acqua/ di un’altra lingua», «senza reggenze e subordinazioni», attraverso la quale ognuno di noi può essere soggetto e oggetto di cambiamento; ma occorre un radicale cambio del punto di vista. In Untitled# le questioni ambientali e culturali si intrecciano con la poesia, oltre che, più in generale, con l’esistenza di ognuno, dove per “ognuno” si intende ogni uomo e donna con la propria storia, in Salento come in Giappone. Untitled# vuole essere un libro che suggerisce un altro senso di lettura rispetto a quello occidentale; un libro da leggere, inoltre, su più piani, spaziali e temporali».









vai al libro

La sindrome dell'ulivo

Una poesia a fumetti

Grafica dell'autrice e di Mario Buonofiglio

La sindrome dell'ulivo è una plaquette artistica sugli ulivi del Salento: la caratteristica del testo dato alle stampe è quella di essere strutturato come un fumetto. La scelta, inusuale, non è solo un modo per proporre ai più giovani e a un più vasto pubblico la poesia già protagonista a Milano lo scorso novembre dell’evento “Sei poeti per sei storie” per BookCity 2019, perché nasce dall’esigenza dell’autrice di trasformare in immagini i propri versi: narrare la tragedia degli ulivi secolari eradicati a causa della Xylella fastidiosa equivale a mostrarne anche le immagini, non attraverso un reportage fotografico con didascalie, ma utilizzando l’essenzialità di un disegno che assume i tratti della xilografia (la cui matrice per la stampa è di legno).
Attraverso versi lapidari come le pietre della Puglia e la grafica (realizzata al computer dall’autrice insieme al critico letterario Mario Buonofiglio), le radici degli ulivi eradicati diventano un simbolo dello sradicamento dalla propria amata terra, della migrazione e della fuga sapendo di non poter forse più ritornare. L’immagine di un Salento desertificato, abbattuti gli alberi, si fa deserto di memoria, che ha a che fare inesorabilmente con la poesia stessa: «perché un albero /  proprio come un verso  / non ha difese / o vie di fuga».  

La sindrome dell’ulivo, nelle intenzioni dell’autrice, assume quindi i contorni di una malattia esistenziale ed ecologica: è una tragedia pubblica e privata che ancora oggi è difficile da raccontare, perché, come scrive la poetessa: «Le radici rimangono salde sì / aggrappate alla terra /sono le foglie a cambiare / verdi come le iridi di un nonno /che raccontava antiche storie / ma l’eradicazione / non ammette racconto possibile».



vai al libro

Fluttuazioni in campo sonoro

Con un collage di Paolo Ricci

Edizione artistica

La seconda Fluttuazione in campo sonoro di Untitled# è stata pubblicata come plaquette per le edizioni di Pulcino elefante con collage di Paolo Ricci, Edizione 9310, Osnago novembre 2014











vai al libro

Notturlabio

puntoacapo Editrice, 2014

Silloge poetica

Notturlabio, di Simonetta Longo, celebra i 5 sensi e un sesto senso tutto da scoprire. Magistrale la sua pratica dell''ecfrasi in grdievocare opere di Dalì, Boccioni, Munch. Dai sui versi sgorgano fantasmi di sensazioni, dei veri miraggi di figure, profumi, suoni, sfioramenti di oggetti. Longo, tuttavia, rappresenta non solo la forma ma anche un'ipotetica essenza delle cose, eventi, situazioni. Da notare la prosodia, la segreta musica e il lessico prezioso dell'autrice.»

(Tomaso Kemeny, motivazione del Premio Rodolfo Valentino 2015) 


Sulla silloge Notturlabio hanno scritto: Sebastiano Aglieco, Mario Buonofiglio, Francesco Clemente, Tomaso Kemeny, Giorgio Linguaglossa, Massimiliano Magnano, Luana Nebuloni, Nazario Pardini, Raffaele Piazza, Emanuele Spano, Luca Violo.



vai al libro
Biobibliografia Libri Recensioni Antologie e Riviste Narrativa e Saggi Eventi e Premi Multimedia Contatti
copyright · Ⓒ simonettalongo.it · riproduzione consentita con citazione della fonte.